I Microarray per le tesi in genomica: guida all’analisi dei dati

I microarray sono una tecnologia chiave nell’ambito delle analisi genomiche su larga scala, che permette di valutare contemporaneamente l’espressione genica di migliaia di trascritti in un singolo esperimento. Si tratta di una metodica molto utile per arricchire di dati una tesi sperimentale in genomica.

I microarray si basano sull’ibridazione tra sonde nucleotidiche fissate su un chip e i campioni di acido nucleico marcati da analizzare. La quantificazione dei segnali permette di ottenere il profilo trascrizionale dei campioni testati.

Tuttavia, per generare e analizzare correttamente i big data derivanti dai microarray è necessaria una solida preparazione bioinformatica, non sempre disponibile in ambito prettamente accademico. Vediamo alcuni punti critici:

Appropriato disegno sperimentale per definire campioni, repliche e controlli.

Estrazione di RNA integro e privo di contaminanti.

Efficiente marcatura e ibridazione dei campioni sulla piattaforma microarray.

Uso di software specifici per l’analisi qualitativa e quantitativa dei dati grezzi.

Validazione dei risultati mediante qPCR o altre tecniche downstream.

Per padroneggiare appieno l’uso dei microarray nell’ambito della propria tesi, il supporto di realtà altamente qualificate come la nostra può fare la differenza: grazie ad una consulenza totalmente personalizzate potrai acquisire rapidamente piena autonomia in questa preziosa tecnologia e nell’interpretazione dei risultati.

Non lasciare nulla al caso: contatta subito i nostri esperti per una consulenza totalmente gratuita!


Per una richiesta di supporto gratuito immediato contattaci con Whatsapp oppure compila e invia il modulo qui sotto
Richiesta di Supporto Gratuito Immediato

Scrivi il tuo indirizzo email qui

Scrivi qui il tuo numero di cellulare per un contatto più celere (anche Whatsapp)

Scrivi qui il Corso di Laurea in cui ti stai laureando

Scrivi qui l'argomento esatto della tesi di laurea, della tesina o dell'elaborato che devi sviluppare

Seleziona tutti i supporti per i quali ti interessa ricevere un aiuto gratuito

Dimensioni massime caricamento: 8.39MB.

Se vuoi inviarci un file (bozza di indice, lista bibliografica, elaborato da revisionare, appunti, etc.) caricalo qui. I formati consentiti sono pdf, ppt, word (doc, docx), rtf e txt

chevron_left
chevron_right